Stinco alla birra rossa laccato alla senape e miele

Migliori prodotti suggeriti
Stinco alla birra rossa laccato alla senape e miele

L'ingrediente segreto...Stinco di maiale... l'ho mangiato per la prima volta anni fa a Castelrotto in Alpe di Siusi (BZ), in un ristorante sulla piazza del paese. Buonissimo... mi è rimasto impresso per il gusto avvolgente, ma soprattutto per la tenerezza quasi scioglievole delle carni. Una roba da urlo! Da allora ho provato a riprodurlo più di una volta, affidandomi a varie ricette estrapolate dal web, con cottura in tegame o con cottura in forno, ma non sono mai riuscita  a raggiungere lo stesso risultato.  Ho provato anche partendo da quelli precotti in sottovuoto, ma senza troppa soddisfazione, poichè più che teneri si disfano letteralmente e restano insignificanti pur insaporendoli a dovere.Poi poco fa mi è capitato di vedere un giovan[...]

Facebook icon
Twitter icon
Instagram icon